S’è bona è bona

http://wp.me/p7ibtG-1gJ

Annunci

Se mi desideri, toccami

bettinazagnoli

Questa foto di Helmut Newton cosa vi racconta?

A me, il desiderio:

lei è a un party, è chic, è truccata, è perfetta

lui è in tshirt nera, sembra quasi il giardiniere della contessa

La vuole, si vogliono, c’è complicità, lui intrufola le mani grandi e calde sotto il voile di seta.

La porterà via, la bacerà con passione, il rossetto ovunque, l’orecchino che finisce sul prato e la gonna che si alza.

Appoggiati all’albero.

(ph. Helmut Newton per Dior 1975)

View original post

“Sei cose impossibili” Tag

cuoreruotante

Dopo avere letto questo bellissimo articolo di Nina, ho pensato di creare un Tag con l’augurio che, come diceva la Regina ad Alice, allenandoci giornalmente a pensare a sei cose impossibili, possiamo avere quello stimolo in più che ci aiuti a credere che le giornate, a volte, possano anche stupirci ed essere migliori delle nostre aspettative, andando al di là di ogni nostro scetticismo.

Regole del Tag:

  • Inserire il logo di Alice’s in Wonderland
  • Descrivere sei cose impossibili
  • Nominare tutti i follower che volete

Questo è il logo:

Sei-Cose-Impossibili-font-b-Alice-b-font-nel-Paese-Delle-Meraviglie-font-b-Alice-bEcco le mie sei cose impossibili:

  1. Se fossi in finale a Miss Italia dovrei dire: “La pace nel mondo”, ma, nel mio piccolo, mi auguro che l’asteroide del Buondì colpisca il coreano senza neanche passare dal “via”.. e, di striscio, anche la simpatica bambina della pubblicità.
  2. Vincere così tanti soldi al Superenalotto da poterli distribuire a chi ne ha bisogno e averne…

View original post 516 altre parole