Una donna….

La ragazza che pedala

Una donna erotica la senti, ti carica così 
forte che avverti subito il suo odore bagnato 
di voglia entrarti dentro. 
E’ lì l’infinito fino allo stremo.
 Facendola sentire Unica, Appagata….
Marchese Boudoir

View original post

Annunci

La ragazza che pedala

Davvero credete che la sensualità sia una lingerie sexy…un vestito scollato…l’essere sfacciata o spudorata??? No cari/e…la sensualità è discreta, timida, un mistero da svelare con delicatezza, una poesia che porta l’immaginazione in luoghi sconfinati con un semplice gesto. Classe nella mente ed eleganza nel portamento (anche quando si indossano un paio di jeans) questi sono i segni che distinguono una Donna sensuale da una femmina che non ha capito che il suo corpo va meritato…non svenduto.
F Polidori

View original post

L’amore sempre protegge, sempre si fida, sempre spera, sempre persevera

bettinazagnoli

Questa è una storia piena di amore.

Questa è una storia vera.

Questa è la storia partita da una bella persona.

Questa bella persona mi ha fatto conoscere due belle persone che si amano profondamente da 17 anni.

Questa coppia italiana ha deciso di sposarsi e mi ha invitata al suo matrimonio.

Questo matrimonio era multirazziale, poliglotta e pieno di amore.

L’amore – come scrisse San Paolo –  è paziente, è benevolo; l’amore non invidia; l’amore non si vanta, non si gonfia, non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s’inasprisce, non addebita il male, non gode dell’ingiustizia, ma gioisce con la verità; soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.

L’amore, in qualsiasi forma, VINCE SEMPRE.

(Grazie a Filippa, a Pascal, a Nicola)

View original post

Magari capita domani 

La ragazza che pedala

Abbracciami, quando sarò stanca.
Abbracciami, quando avrò bisogno di conforto dopo una giornata storta.
Abbracciami, quando tutto sembrerà andare nel verso sbagliato.
 Ma ricorda di abbracciarmi ancora più forte quando arriverò a casa con un sorriso sulle labbra, perché quel sorriso sarà per te, per la nostra vita insieme, per l’amore che proverò ogni mattina incrociando i tuoi occhi stropicciati, per i nostri litigi “smaltiti” tra le lenzuola, per il tuo viso buffo indaffarato ad aggiustare un qualcosa di rotto…
 E davanti al camino, stringimi. Guarda con me le fiamme che danzano al ritmo del mio cuore e ascolta in silenzio tutto quello che le mie labbra ti diranno appoggiandosi alle tue.
Tatiana Foschini

View original post