Pensiero aperto rivolto a te che sei…

La ragazza che pedala

Poi capita che ti penso. E la domenica probabilmente è il giorno più brutto perché tu hai sempre otto milioni di cose da fare e io riesco sempre a sentirmi una formica. A volte arrivo ad odiarla sta domenica. Mi invento cose da fare per non pensarti. O altrimenti ti mando uno stupido cuoricino come ho fatto poco fa 💕 come a voler dire “ciao amore, toc toc sono qui!” Perché non mi basta sapere che forse due minuti per pensarmi li trovi. Poi alla domenica più che mai non stai mai solo… e io mi sento ancora più formica.
Poi arriva il lunedì e inizia il mio personale countdown. Che sia giovedì o venerdì non cambia. Anzi no cambia perché al giovedì possiamo stare insieme un po’ di più.

Ed è questo che mi piace. Sentire la tua voglia di me. E il tuo orgoglioso bisogno di darmi piacere…

View original post 249 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...